BLOG

20 aprile 2016

Ceneri alle ceneri

ceneri alle ceneri

CENERI ALLE CENERI
Regia di Francesco Cortoni, con Emanuele Gamba e Valeria Paoli.

Ultima commedia scritta dal premio Nobel Harnold Pinter, un atto unico che porta una coppia che parla di memorie che non riesce però a collocare in modo chiaro e preciso, una coppia ridicolizzata che sprigiona comicità anche non volendo. Lo spettacolo ha debuttato a piccoli fuochi al Teatro di Buti per poi calcare altri importanti palchi.

In un ambiente angusto ma al contempo rassicurante, dove impera una fredda luce bianca, i due protagonisti, seduti composti su due sgabelli, animano una conversazione che sembra procedere su due binari paralleli che solo talvolta si incrociano, mettendo a nudo ferocia e incomunicabilità, realtà e ossessioni che si annidano all’interno di ciascuno.
L’argomento trattato sembra focalizzarsi sulla curiosità dell’uomo riguardo a un amante della donna, che egli non riesce a collocare in un tempo dato e in caratteristiche fisiche e comportamentali definite.
Questa incomunicabilità pinteriana, accompagnata in scena da una partitura gestuale semplice e concreta, ma non per questo didascalica, mette in luce una storia personale di ciascuno di noi, che è poi il fulcro delle difficoltà dei rapporti umani: la parte ignota che si manifesta d’improvviso e trasforma persone che si frequentano e condividono le loro esistenze in perfetti sconosciuti. Sempre è in agguato l’estraneo, l’esterno e tutto ciò di cui questo può essere portatore.

Video dello spettacolo visibile qui.
Leggi la recensione dello spettacolo.